News

Renzi: l’Italia riparte se restituiamo fiducia ai consumi

“Più coraggio e meno tasse, sono d’accordo, ma il punto vero in questa fase è riuscire a parlare un linguaggio di verità”. Così il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, intervenuto

Sangalli: evitare aumenti dell’Iva impegno irrinunciabile per la crescita

“Confcommercio è pronta a dare il suo contributo per un Paese più moderno e più giusto perché è su riforme ed equità che si gioca il destino dell’Italia”. Il presidente

Fida sostiene il progetto “La mela volante”

Anche FIDA sostiene il progetto “La mela volante” selezionato per il Red Bull Flugtag 2016: lo strampalato progetto di cinque giovani aquilani che parteciperà all’altrettanto strampalata competizione aerea, giunta quest’anno

Padoan: nella Legge di Stabilità via clausole di salvaguardia

“Non escludo niente”. Così il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, a Sky Tg24 a proposito dell’ipotesi di anticipo di taglio dell’Irpef al 2017. “Quando ci mettiamo a lavorare sulla legge

Equitalia: notifica degli atti di riscossione a mezzo PEC

L’art. 14 del “Decreto sulla semplificazione e la razionalizzazione della riscossione” prevede che, dal 1° giugno 2016, la notifica degli atti di riscossione di Equitalia, nei confronti delle imprese individuali o

Stretta sui voucher

Certo il varo domani del primo decreto correttivo del Jobs act, che correggerà l’utilizzo improprio dei cosiddetti buoni lavoro (dal valore nominale di 10 euro per retribuire il lavoro accessorio,

Modello contrattuale e relazioni sindacali: avviato il confronto

Proseguendo nelle riflessioni che hanno segnato la recente sottoscrizione dell’accordo sulla rappresentanza nello scorso novembre, Confcommercio, Cgil, Cisl e Uil hanno avviato un confronto sul futuro della contrattazione collettiva delle

A Latina costituita la Fida provinciale

Il percorso di innovazione e sviluppo di Confcommercio Latina segna ogni giorno un importante traguardo: oggi a Formia, presso la sede Confcommercio, si è costituita, di fronte ad una nutrita

Renzi: nessun aumento Iva, nemmeno parziale

Niente aumento dell’Iva, assicura il presidente del Consiglio Matteo Renzi, nemmeno parziale. E quanto alle coperture per tagliare l’Irpef, non far salire l’imposta sul valore aggiunto e al tempo stesso

Il riordino delle agevolazioni fiscali torna in agenda

La promessa lanciata la scorsa settimana dal premier Matteo Renzi riporta in cima all’agenda politica il taglio delle tasse. L’obiettivo è “dare una mano al ceto medio e alle famiglie”

Sangalli: da taglio all’Irpef bella spinta all’economia

L’ipotesi di anticipare il taglio dell’Irpef avanzata dal presidente del Consiglio, Matteo Renzi, “darebbe una bella spinta all’economia attraverso una accelerazione degli investimenti e dei consumi”. È quanto ha affermato

Prampolini in visita all’area Ascom Food della Fiera di Padova

L’Ascom di Padova, presente nell’edizione 2016 della Fiera Campionaria al Padiglione 1, dal 14 al 22 maggio, con tutta la serie di eventi e manifestazioni che da ormai molti anni

Nuovi orari: scelta “strategica” per i centri agroalimentari

Il convegno organizzato a Roma, presso la sede nazionale di Confcommercio, da Fedagromercati “Dalla notte al giorno, un nuovo orario per il futuro dei centro agroalimentari e dei mercati all’ingrosso”,

Sangalli: ripresa senza slancio, anticipare il taglio Irpef al 2017

In Italia i segnali di ripresa sono “senza slancio e senza intensità” e per questo anticipare al 2017 il taglio dell’Irpef “darebbe la spinta che oggi manca e di cui

Le Pmi tornino al centro dell’agenda politica

Le piccole e medie imprese devono tornare al centro dell’agenda di politica economica del governo Renzi. A chiederlo è il presidente di turno di Rete Imprese Italia, Massimo Vivoli, che,

Ipotesi calo Irpef da 3 miliardi

Una mini-sforbiciata all’Irpef, stavolta  guardando al ceto medio, quello escluso finora sia dagli interventi in favore dei redditi bassi (gli 80 euro) sia da quelli che hanno alleggerito il fisco

Ghiraldo (Fida Padova): aumenta lo scontrino medio e chi fa formazione aumenta i ricavi

A dire il vero non andrebbe neanche male: secondo la ricerca condotta da Format Research per conto di Fida il 6,7% delle imprese del dettaglio alimentare (i vecchi “casoini” della

Il dettaglio alimentare resiste ma il fisco frena la crescita

FIDA ha presentato oggi a Roma l’Osservatorio sulle imprese del dettaglio alimentare che riporta i dati sull’andamento del secondo semestre 2015 e le previsioni per il primo semestre 2016. L’osservatorio,

Fisco: niente controlli su somme esigue

L’Agenzia delle Entrate avvia una vera e propria rivoluzione con l’ultima circolare pubblicata, con la quale cerca di dare risposte concrete al tradizionale, ma dilagante in tempi di crisi, malcontento

Sangalli: senza un terziario più produttivo difficile creare nuova ricchezza

“Settanta anni fa si scriveva Confcommercio e si intendeva ‘commercio’. Oggi si legge ‘terziario’, un mosaico complesso e includente. La nostra è una popolazione d’imprese che trova in Confcommercio la
Caricando...