News

A “I Primi d’Italia” spazio ai bambini

Pubblicato martedì 3 ottobre 2017

“I Primi d’Italia”, giunto ormai alla XIX edizione, è il primo ed unico Festival Nazionale dei Primi Piatti, una manifestazione che veste a festa l’intero centro storico di Foligno, promuovendo a tutto tondo la cultura del primo piatto in tavola.
Pasta, riso, zuppe, gnocchi, polenta ma anche tutti gli altri prodotti agroalimentari indispensabili per la creazione di un gustoso primo, sono i protagonisti della maratona culinaria più appetitosa d’Italia.
Quattro giorni all’insegna di degustazioni continuative, lezioni di cucina, dimostrazioni di grandi chef, produzioni alimentari di qualità, ma anche momenti di spettacolo e di intrattenimento.
Nell’ambito della manifestazione, anche quest’anno sono tornati gli irresistibili appuntamenti per bambini di “I Primi d’Italia Junior”, lo spazio formato baby, dove, tra gioco e animazione, i “maestri” Samuele Tognaccioli (presidente FIDA UImbria e vice presidente nazionale della Federazione) e Catiuscia Pizzoni (vice presidente FIDA Umbria) hanno insegnato ai piccoli a sviluppare sane abitudini alimentari.
L’attività, promossa e finanziata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno e realizzata grazie all’Università dei Sapori e in collaborazione con il Comune di Foligno e FIDA, si è svolta ogni giorno nel chiostro di San Domenico.
Tagliatelle, gnocchi e pasta colorata sono stati protagonisti nei laboratori “Mani in Pasta”, per i bambini in età scolare, mentre i genitori hanno potuto partecipare a loro volta a percorsi formativi ad hoc.

    Share

    CONVENZIONI

    Caricando...