News

Sangalli: tagliare le tasse per sostenere i consumi

Pubblicato venerdì 6 dicembre 2019

Il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, ha commentato l’analisi dell’Ufficio Studi sui consumi di Natale e sulle tredicesime. “Le famiglie italiane ancora oggi scontano gli effetti della crisi con la perdita del reddito e una nota marcata di sfiducia. Ciò nonostante, grazie anche al mancato aumento dell’Iva e ad una leggera crescita della tredicesima c’è da segnalare un’inaspettata vitalità di consumi a dicembre”.
“Quindi – ha osservato Sangalli – per i regali di Natale gli italiani spenderanno come l’anno scorso, 170 euro a testa”.
“È evidente – ha concluso il presidente di Confcommercio – che bisogna sostenere la domanda interna che da sola vale l’80% del Pil e per farlo bisogna ridurre le tasse”.

    CONVENZIONI

    Caricando...