News

Sangalli: un nuovo lockdown sarebbe una catastrofe

Pubblicato domenica 11 ottobre 2020

Per Carlo Sangalli, presidente di Confcommercio, intervistato da Il Mattino, un nuovo lockdown sarebbe una catastrofe, con un costo economico e sociale davvero insostenibile da parte di un Paese che, secondo la Nota di aggiornamento al Def, chiuderà l’anno con un Pil in calo del 9%. Ma che potrebbe anche peggiorare nell’ipotesi di uno scenario epidemiologico avverso con la reintroduzione di misure precauzionali, sia pure meno drastiche di quelle della scorsa primavera. Non possiamo permettercelo.

Leggi l’intervista

    CONVENZIONI

    Caricando...