News

Fida Udine: pronti alla consegna della spesa a domicilio

La Fida Udine comunica che i punti vendita dei propri associati, per garantire un servizio essenziale, sono tutti regolarmente aperti e non ci sono difficoltà a reperire prodotti. “Tutti i

Nessun problema per le forniture alimentari

”Non vi è nell’immediato il rischio di non reperire prodotti alimentari e i nostri lavoratori stanno garantendo questo servizio essenziale. Occorre però prestare attenzione alle misure previste dal DPCM che

Etichetta: Filiera Italia, trasparenza cibo senza contagocce

È positiva ma assolutamente insufficiente l’apertura della Commissione contenuta nella strategia “From Farm to Fork” che prevede obbligatoria l’etichettatura di origine solo per pochi prodotti. Lo fa sapere Filiera Italia

Ok del Garante per la privacy alla lotteria degli scontrini

Via libera del Garante per la privacy alla lotteria degli scontrini. Risolte le criticità legate alla riservatezza dei partecipanti, l’Autorità ha espresso parere favorevole sul provvedimento dell’Agenzia delle dogane e

Superare la fase critica e far ripartire le attività

“Il nostro Paese sta in questi giorni affrontando una situazione di forte criticità a causa della diffusione del Coronavirus. Ciò impone a noi parti sociali, al Governo, alle Regioni, a

Presto un decreto per aiutare le imprese

Governo e parti sociali insieme per trovare un tampone all’emergenza coronavirus che potrebbe fare più vittime tra il mondo produttivo italiano che tra le persone. In settimana, ha evidenziato il

Prampolini (Confali): “Garantire distribuzione dei prodotti e operatività delle imprese”

“In relazione all’emergenza sanitaria derivante dalla diffusione del COVID-19 con le conseguenti disposizioni adottate dal Consiglio dei Ministri e dal Ministero della Salute, osserviamo con grande apprensione quanto sta accadendo

Nessun problema per i magazzini dei supermarket nelle zone interessate

Nessun problema per le scorte di magazzino dei supermercati nel lodigiano e nel piacentino. Sono inoltre già state attivate consegne extra per rifornire i punti vendita. Lo assicura la vicepresidente

Salario minimo, no a interventi legislativi

Il salario minimo è quello definito dai contratti collettivi nazionali sottoscritti dalle organizzazioni datoriali e sindacali comparativamente più rappresentative. Un intervento del legislatore sarebbe fortemente destabilizzante per il nostro Paese

Fida Piacenza presenta l’app “Last Minute Sotto Casa”

Finalmente lo posso dire – spiega Giorgia Tosi, presidente di Fida Piacenza – anche a Piacenza è arrivata l’app gratuita dedicata ai negozi di vicinato del settore alimentare e alla

Buoni pasto: decade anche secondo aggiudicatario in Trentino

Il bando per la gestione dei buoni pasto dei dipendenti pubblici segna un altro stop: l’Agenzia per gli appalti della Provincia Autonoma di Trento ha dichiarato decaduta anche la seconda

Il sistema dei buoni pasto genera una tassa occulta per pubblici esercizi e negozi alimentari

Michele Ghiraldo, presidente provinciale Fida Padova e Vice Presidente nazionale della stessa Federazione, va dritto alla provocazione: “Il ministro Patuanelli e la ministra Catalfo vengano a consumare un pasto con

Consip avvia ricognizione su meccanismo di funzionamento dei buoni pasto

Consip avvia una ricognizione sul meccanismo di funzionamento dei buoni pasto, “finalizzata a valutare il grado di soddisfazione dei diversi operatori, degli utenti, le criticità normative e gli eventuali fenomeni

Sangalli, un errore il no alla cedolare secca

“Crediamo sia stato un errore da parte del Governo non avere accolto gli emendamenti in materia di proroga della cedolare secca sulle locazioni commerciali”. Lo ha detto il presidente di

Buoni pasto: distribuzione e ristorazione insieme per denunciare un sistema insostenibile

Il sistema dei buoni pasto è al collasso e se non ci sarà un’inversione di rotta immediata, quasi tre milioni di dipendenti pubblici e privati potrebbero vedersi negata la possibilità

Assemblea del gruppo Fida a Udine

La tutela del piccolo commercio al dettaglio e le misure contro gli sprechi alimentari sono stati i temi centrali dell’assemblea provinciale del gruppo Fida presieduto da Andrea Freschi nella sede

Giù la spesa alimentare, ma sale il suo peso sul totale dei consumi

Negli ultimi dieci anni, a fronte di un calo generalizzato dei consumi, è cresciuta dal 17 al 18% l’incidenza della spesa alimentare sul totale dei consumi (dal 17 al 18%).

Nasce CONFALI, la filiera agroalimentare ha una nuova voce in Confcommercio

Si chiama Confali “Alimentare Insieme” il nuovo organismo di coordinamento della filiera agroalimentare di Confcommercio presentato a Roma alla presenza di esponenti del governo e della politica e di rappresentanti

Taglio del cuneo fiscale dal 1° luglio

Busta paga più ricca per 16 milioni di lavoratori. Scatterà infatti a partire dal prossimo 1° luglio il taglio del cuneo fiscale per i redditi fino a 40.000 euro. Lo

Lotteria degli scontrini, rischio delazione fiscale

Se l’esercente si rifiuta di inserire il codice lotteria del cliente nello scontrino fiscale, quest’ultimo potrà segnalarlo telematicamente al fisco, additandolo come contribuente fiscalmente a rischio. Lo ha previsto un
Caricando...